Make mobile ads that your audience will actually love | Mosaicoon Blog

Come fare video mobile che piacciano davvero al tuo target

Blog

Più ridotto è l’ad, più alto è il suo impatto: secondo una ricerca di IPG Media Lab e Magna Global, gli utenti mobile percepiscono gli annunci video brevi e verticali come più rilevanti, innovativi e moderni.

I risultati della ricerca suggeriscono che alcuni formati video tendono ad essere accolti con maggior favore rispetto ad altri. Il 50% dei partecipanti sono stati in grado di ricordare brand menzionati in annunci da 15 secondi, dimostrando che i video brevi possono essere decisamente efficaci quando si parla di mobile.

Tutto dipende dal modo in cui gli annunci su mobile vengono fruiti. Quando guardano video sul proprio smartphone o tablet, gli utenti stanno generalmente facendo anche altro; per questo motivo, la durata ridotta aumenta le probabilità che un video venga visto fino alla fine.

La ricerca mostra inoltre che lo storytelling e i video informativi/educativi sono molto più coinvolgenti rispetto a quelli orientati al prodotto: il 58% dei partecipanti afferma che i contenuti brandizzati si integrano in modo fluido nell’esperienza mobile, senza interromperla e senza risultare noiosi.

Tra le cose che i consumatori ricercano negli annunci mobile, il prodotto non viene affatto menzionato: la preferenza degli utenti va piuttosto all’intrattenimento video mordi-e-fuggi, alle storie originali e agli annunci con valori e messaggi in cui si possono identificare.

Make mobile ads that your audience will actually love | Mosaicoon Blog

Un altra prospettiva interessante è quella offerta da Kara Manatt, svp, intelligence solutions e strategy di Magna Global: “I resultati di questa ricerca dimostrano che il mobile richiede dei formati pubblicitari ad hoc, anziché versioni semplicemente riciclate di asset esistenti che erano stati sviluppati e ottimizzati per altre piattaforme”.

Ecco le principali cose da ricordare:

  • I brand ottengono più credito con annunci coinvolgenti nativamente progettati per il mobile (formato verticale, video fruibili senza volume). Usare contenuti “riciclati” è un errore ormai comprovato.
  • Se il tuo obiettivo è aumentare l’awareness del tuo brand e del tuo messaggio, fai video brevi.
  • Crea una connessione con il tuo pubblico raccontando una storia in cui possono ritrovarsi. Essere originale, sorprendente e innovativo ti ripagherà molto più che sbandierare il tuo prodotto.

Cerchi video originali e mobile-first per le tue campagne di marketing?

Entra in Mosaicoon e scegli tra migliaia di progetti finiti e pronti per essere brandizzati.

Se non sei ancora registrato, crea il tuo account gratuito qui.